Vai a sottomenu e altri contenuti

Dichiarazione regolarità contributiva (DURC)

-

Requisiti

-

Costi

-

Normativa

Legge 12 luglio 2011, n.106, art.4, comma 14-bis: 'Per i contratti di forniture e servizi fino a ventimila euro stipulati con la pubblica amministrazione e le società in house, i soggetti contraenti possono produrre una dichiarazione sostitutiva ai sensi dell'articolo 46, comma 1, lettera p), del testo unico di cui al d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, in luogo del documento di regolarità contributiva. Le amministrazioni procedenti sono tenute ad effettuare controlli periodici sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive, ai sensi dell'articolo 71 del medesimo testo unico di cui al d.P.R. n. 445 del 2000'.

Incaricato

-

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Dichiarazione regolarità contributiva (DURC) Formato pdf 111 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto